BOMARZO 2007

 

Mundoclasico.com, Susana Desimone. Spagna, 25-3-2011
.
Un messaggio di profonda bellezza… Profondamente commovente…

Un prodotto artistico nuovo e squisito… Un’esperienza innovatrice… Unica musicalmente e cinematograficamente…

Brignone rende omaggio in un modo impattante… Ha conseguito la perfetta coniugazione del dramma musicale con l’arte cinematografica.


Fondazione Italiani, Fabio Massimo Penna. Italia, 17-11-2008
.
Importante film sperimentale… Un viaggio apassionante e ricco di chiaroscuri…

Una storia che cattura lo spettatore… Toni fantastici e poetici in un’opera innovativa e originale…

Immagini di straordinaria bellezza… Interpretazioni di alto valore espressivo…

L’estrosa regia di Jerry Brignone mantiene constantemente alta l’attenzione dello spettatore.

 

Tuscia Times, Luca Giuseppe Germano. Italia, 14-4-2014
.

Un film esperimentale indimenticabile... Una spettacolare immagine dell' opera lirica che strega lo spettatore.

 

Politicamente Corretto, Gustavo Oronzo Rucci. Italia, 14-12-2010
.
Magistrali interpreti... Intense immagini... Audace e innovativa regia dell'argentino Jerry Brignone.

 

La Nación, Pola Suárez Urtubey. Argentina, 1-11-2007

Fantasia, certa dose di follia e una forte dose di poesia… Il risultato provoca costantemente la polemica.

(La Sig.ra Suárez Urtubey - importantissima musicologa argentina che è stata per decenni la piu nota autorità su Ginastera)
 

Clarín, Roberto Herrscher. Argentina (dalla Spagna), 27-8-2012
.
Non è la ripresa di una opera in musica, è molto di piu... Una successione di specchi che amplificano i significati...  

Un nuovo prodotto complesso e soprendente... Bomarzo 2007 apre cammini e abbate frontiere fra le arti...

Ci da nuovi sensi e ci fa riflettere sul mondo e la nostra propria realtà in forme inaudite...  Un meccanismo di orologeria e lo stesso tempo di un esercizio di libertà assolota... Camini e soluzioni sorprendenti, forse magici...

Gioca e fa giocare lo spettatore con il Bomarzo attuale in un ricco traietto intelettuale fra la permanenza e il cambio... 

L'uso della registrazione nervosa con la camera in mano e il vibrante montaggio... permettono vedere l'opera d'un altro modo: la fanno dialogare con l'epoca della sua composizione e con teme universali... È un miracolo che un prodotto tanto bene fatto, di tanto impatto e che apre tanti cammini alla riflessione sia stato eseguito in un tempo tanto breve... È una opera nuova, un nuovo tipo d'opera... L'esperienza di vederla ci lascia con delle idee sul cinema, sull'opera e sulla tragedia della vita.

.

(Il Prof. Herrscher - Direttore del Master in Giornalismo dell'Università di Barcelona e correspondente nella Spagna di Opera News.
 

Opera Lively, Luiz Gazzola. Stati Uniti, 13-02-2012
.
This is really excellent, folks! Not to be missed!

.

(Dr. Luis Gazzola - Redattore capo del noto foro internazionale Opera Lively)

 

Juan Ángel Vela del Campo. Spagna, 30-6-2009

Ho parlato della prima di Bomarzo 2007 in Spagna, elogiosamente, certo. Una opportunità impareggiabile.

(Sig. Vela del Campo - considerato il critico d’opera piu noto della Spagna)


Università di Salamanca, Francisco Parralejo Masa. Spagna, 25-11-2008
.
Il regista conforma un profilo audiovisivo complesso ma totalmente nuovo...
Una delle trasposizioni operistiche piu arrischiate e sperimentali fatte fino adesso... Una lettura multipla e poliedrica dell’opera originale… multiforme nella sua struttura e la sua narrativa… Una esperienza artistica profonda e polisemica…

Un grado di sperimentazione molto alto… Spontaneità e frescura… Innovativa applicazione di multiple tecniche audiovisive… Una proposta tanto audace come veemente… Una complessa “opera aperta”… Un’opera d’arte essenzialmente nuova… Il proprio inizio della pellicola é estremamente suggestivo…

Una relazione fra musica e immagine flessibile e variabile, trascendendo l’universo di contenuti dell’opera originale e dando luogo a un’opera che é gia, essenzialmente, nuova e independente del suo referente musicale….

Il film implica senza dubbio un enorme passo in avanti nella divulgazione dell’opera lirica.

(Prof. Parralejo Masa - borsista di ricerca nell'Università di Salamanca)

 

 

ARTICOLI, CRITICHE E INTERVISTE

La Nación 01-11-07 (Buenos Aires): "Bomarzo a Bomarzo"

La Nación 07-11-07 (Buenos Aires): "Gli astri furono propizi a Bomarzo"

Universidad Tres de Febrero 2008 - intervista Norberto Griffa (framm. documentario; video 5 minuti)

Universidad Tres de Febrero 2008 - intervista Brignone e Scaringella (framm. docum.; video 17 minuti)

Fondazione Italiani 17-11-08: "Bomarzo 2007: un viaggio apassionante e ricco di chiaroscuri"

Università di Salamanca 25-11-07: "Mutazioni drammatiche: da Bomarzo a Bomarzo 2007"

La Nación 05-12-08: "Alberto Ginastera fu ricordato a Miami"

Politicamente Corretto 14-12-2010: "Un'esperienza unica senza precedenti"

Mundo Clásico 25-3-2011: "Un messaggio di profonda bellezza"

Clarín 27-8-2012: "Bomarzo 2007: Un film in tutto differente"

Opera Lively 13-02-2012: "Contemporary opera #96"

Tuscia Times 14-4-2014: "Un film sperimentale indimenticabile"

El Boomeran(g) 20-12-2016: "Bomarzo 2007 como juego de espejos: película, ópera, novela, historia"

Altre

 

TORNARE   alla pagina principale